Cerca
Cerca Menu
Caricamento Eventi
Categoria Evento:

CORSO FORMATIVO COORDINATORE DI SALDATURA – MODULO A

Details

Inizio:
settembre 1, 2014 @ 08:00
Fine:
settembre 30, 2014 @ 17:00
Costi:
€350,00
Categoria Evento:

Luogo

Sede dell’Ordine degli Ingegneri
Via delle Torri, 53
Ascoli Piceno, Italia
+ Google Maps

Obiettivi e finalità

Obiettivo principale del corso è quello di formare gli operatori del settore della saldatura fornendo loro conoscenze e competenze base sulla metallurgia, sui processi di saldatura e sulle normative relative.

Metodologia e Programma

Il corso è strutturato in 16 ore totali di cui:

  • 4 lezioni da 4 ore/cad. in aula

Le metodologie didattiche del presente modulo si baseranno essenzialmente sull’uso di lezioni frontali avvalendosi della somministrazione di materiale cartaceo, multimediale ( proiezione di slide, filmati, ecc) e di produzione, ovvero attraverso l’esposizione ed analisi di saggi saldati, provini e disegni. Il docente cercherà inoltre il continuo confronto con l’aula stimolando e favorendo la partecipazione attiva degli allievi. Al termine della trattazione dei principali argomenti, gli allievi saranno poi chiamati a svolgere delle esercitazioni pratiche nella forma di test a risposta multipla al fine di fissare al meglio quanto esposto dal docente nel corso della trattazione teorica. Per facilitare i processi di apprendimento della classe su tematiche particolarmente tecniche e complesse, si prevede altresì di avvalersi della figura di un co – docente.

METALLURGIA GENERALE – 8 ORE

Obiettivi e finalità
Obiettivo principale dela lezione è quello di fornire agli allievi le basi di metallurgia per poter effettuare una serie di analisi e valutazioni finalizzate a definire il grado di “saldabilità” di determinati materiali e più in particolare per poter effettuare:
l’analisi dei materiali utilizzati nei processi speciali di saldatura;
l’analisi dei comportamenti dei vari materiali al variare dei parametri di saldatura e delle diverse condizioni di fornitura;
l’analisi dei difetti tipici e le relative cause.

CONTENUTI:

Lezione 1 (4 ore)
Introduzione alla metallurgia. Cenni di fisica dello stato solido. Strutture e proprietà dei metalli. Meccanismi di deformazione plastica dei metalli. Leghe e diagrammi di stato. Diagramma di stato Fe-C. I trattamenti termici degli acciai.
Caratteristiche meccaniche dei materiali metallici e relative prove. Introduzione alla corrosione.
Trattamenti termici e struttura del giunto saldato. Cicli termici di saldatura. Deformazioni e tensioni. Macro e microstruttura dei giunti saldati.

Lezione 2 (4 ore)
Introduzione alla tecnologia della saldatura.
Metallurgia e saldabilità degli acciai: acciai al carbonio, bassolegati, inossidabili. Carbonio equivalente. Materiali d’apporto.
Metallurgia e saldabilità delle leghe di alluminio. Scelta dei consumabili.
Saldatura di altre leghe non ferrose: titanio, magnesio, rame, nichel, alluminio e leghe. Saldatura di materiali dissimili.
Tecniche di controllo distruttivo e non distruttivo.

TECNOLOGIA DELLA SALDATURA – 4 ORE

Obiettivi e finalità
Gli obiettivi principali della presente lezione, consistono nel fornire agli allievi una descrizione delle tecniche di saldatura maggiormente utilizzate nelle realtà produttive.

CONTENUTI:

Lezione 3 (4 ore)
Classificazione dei processi di saldatura. Caratteristiche dell’arco elettrico. Generatori di corrente per saldatura ad arco elettrico. Processo con elettrodo rivestito. Processo con fiamma ossiacetilenica. Processi a filo continuo (MIG/MAG). Processo con elettrodo infusibile (TIG). Processi di saldatura ad elettroscoria ed elettrogas. Saldatura MMA. Saldatura a resistenza. Saldatura ad arco sommerso. Saldature al plasma, a fascio elettronico e laser. La saldatura in elettronica.  Altri procedimenti di saldatura. Processi per brasatura e saldobrasatura.

ASPETTI APPLICATIVI E QUADRO NORMATIVO – 4 ORE

Obiettivi e finalità
Obiettivo principale della lezione è quello di fornire agli allievi indicazioni sugli aspetti applicativi e sui requisiti normativi e legislativi che regolano le attività di saldatura in produzione ed in cantiere nel panorama italiano ed europeo.

CONTENUTI:

Lezione 4 (4 ore)
Introduzione all’assicurazione qualità nei processi di saldatura: ISO 9001, EN 14731 e ISO 3834. Procedure di qualificazione dei procedimenti, WPS,qualificazione dei saldatori e degli operatori in saldatura. I controlli qualità durante la fabbricazione.
I controlli non distruttivi per strutture saldate e certificazione del personale addetto. Economia delle operazioni in saldatura applicate alle fabbricazioni in saldatura. Le problematiche connesse alle riparazioni in saldatura.

Docenti

Il corpo docente è formato da

  • Carmine Mucci – Docente Certificato E.W.T. (European Welding Technologist), I.W.T (International Welding Technologist) con oltre 40 anni di esperienza nella metallurgia
  • Ing. Cristiano Cinaglia – Diploma I.W.I. – level B, consulente su normative qualità
  • Ing. Carlo Di Giacomo – Laureato in Ing. per l’Ambiente ed il Territorio
  • Gianpietro Sebastiani – Laureato in scienze e tecnologie chimiche e dei materiali indirizzo Scienze dei materiali

 

Il corso non ha ancora raggiunto il numero minimo di preadesioni per l’attivazione.

Condividi con i tuoi amici










Inviare